Chiesa Santa Bibiana

Il giorno 27 gennaio è stata organizzata in parrocchia, la domenica dei golosi.

Tutto è partito nell’annuale incontro per la programmazione delle attività per raccogliere fondi a favore delle iniziative di Manyanet Solidale in aiuto alle popolazioni dell’America Latina (Colombia, Venezuela e Brasile) dove operano i nostri missionari. Il progetto di quest’anno è quello di continuare a costruire semplici case per la gente del Putumayo (Colombia), che vive nella foresta. P. Antonio aveva suggerito di organizzare una vendita di torte fatte in casa dalle signore della parrocchia nel mese di gennaio.

Non avendolo mai fatto prima, è stato un po’ complicato decidere quante torte fare. Poi, calcolando che le messe, tra quella prefestiva del sabato e quelle della domenica, in tutto sono 5, abbiamo pensato di fare una ventina di torte in modo da venderne 4 o 5 ad ogni messa. A questo punto è iniziata la ricerca delle “pasticciere”: per le prime 12 è stato facile ma poi la ricerca si è fatta più complicata e con fatica siamo arrivati a 19. L’appuntamento era per sabato pomeriggio alle 17.30; ma già dal venerdì sono cominciati ad arrivare i primi dolci, poi il sabato mattina altri e sabato pomeriggio eravamo letteralmente sommersi da dolci di tutti i tipi: crostate, ciambelloni, ciambelline al vino, muffins, ferratelle, tozzetti, tartufini, chiacchiere e torte bellissime. Il tutto incartato in carta cellophan con nastri di seta , fiocchi, fiori, coccarde: uno spettacolo! Ben 37 dolci!  C’era stato un passaparola e altre signore hanno aderito all’iniziativa così le “pasticciere” erano diventate veramente tante. Al vedere tutti quei dolci abbiamo pensato: e ora come facciamo a vendere tutto questo ben di Dio? La nostra è una piccola Parrocchia e molti avevano già collaborato preparando, ovviamente gratis, le torte!  Abbiamo quindi apparecchiato un tavolo bello lungo e malgrado ciò ci è toccato quasi ammucchiare i dolci. Ma all’uscita della messa del sabato sera, ne avevamo già vendute 10. L’indomani mattina eravamo di nuovo lì per la messa delle 8.30. Avevamo organizzato dei turni, perché la giornata era freddina  e ci siamo alternati alla vendita. Ma alla fine della messa delle 10 erano rimaste solo 2 torte che comunque siamo riusciti a vendere prima che iniziasse quella delle 11.30: 37 torte finite in mezza giornata!  Le persone che hanno comprato sono state molto generose e molte di quelle che non hanno comprato hanno lasciato un’offerta, perciò la somma raccolta è arrivata a 565 euro! Che i parrocchiani di S. Bibiana fossero generosi lo si sa da sempre e anche questa volta non si sono smentiti. Un grande grazie va a tutti: quelli che hanno aiutato nell’organizzazione, le signore che hanno preparato i dolci e tutti quelli che hanno contribuito con l’acquisto dei dolci e con le donazioni. La nostra non è solo una parrocchia di golosi, ma di persone dal cuore grande e generoso!  

Maria Luisa

   Privacy & Cookie Policy